Privacy Policy

CONSEGNA  STANDARD GRATUITA OLTRE I 99€ DI SPESA

Privacy Policy

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 ("Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati") Per PAZZI PER LA DANZA di Loana Simeone (di seguito PAZZI PER LA DANZA) la tua privacy e la sicurezza dei tuoi dati personali sono molto importanti, per questo raccogliamo e gestiamo i tuoi dati personali con la massima attenzione e adottiamo misure specifiche per custodirli al sicuro. Di seguito trovi le principali informazioni sul trattamento da parte di PAZZI PER LA DANZA dei tuoi dati personali in relazione alla tua navigazione di www.pazzixladanza.it e all’utilizzo dei servizi offerti. Alcuni servizi possono essere soggetti a specifici termini legali, in tal caso sarà nostra cura darti tutte le opportune informazioni di volta in volta. Informazioni sul trattamento Di seguito sono riportate le informazioni principali sul trattamento dei tuoi dati personali effettuato da PAZZI PER LA DANZA in qualità di Titolare del trattamento. Per qualunque chiarimento, domanda o esigenza legata alla tua privacy e al trattamento dei tuoi dati personali puoi contattarci in qualunque momento inviando una richiesta al nostro Servizio Clienti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., telefonando al 0331 332100 o scrivendo all'indirizzo della sede di PAZZI PER LA DANZA.

Dati trattati

I dati personali che PAZZI PER LA DANZA tratta sono quelli che ci fornisci quando concludi un ordine e acquisti beni, e quelli che raccogliamo mentre navighi o usi i servizi offerti su www.pazzixladanza.it . PAZZI PER LA DANZA può quindi raccogliere dati su di te come ad esempio dati anagrafici quali nome e cognome, indirizzo di spedizione e indirizzo di fatturazione, dati di navigazione e le tue abitudini di acquisto. I tuoi dati personali sono trattati per le seguenti finalità:  concludere e dare esecuzione al contratto di acquisto di beni offerti su www.pazzixladanza.it  fornirti i servizi di www.pazzixladanza.it  consentirti la registrazione al Sito e la fruizione dei servizi riservati agli utenti registrati  gestire le tue richieste inoltrate al nostro Servizio Clienti Nei casi sopracitati, il trattamento dei tuoi dati personali è legittimo in quanto necessario a dare esecuzione a un contratto con te o a provvedere a fornirti il servizio che ci hai specificatamente richiesto. Inoltre svolgiamo indagini statistiche e analisi con dati in forma aggregata per comprendere come gli utenti interagiscono e utilizzano il Sito, per migliorare la nostra offerta e i nostri servizi. Soltanto previo tuo espresso consenso invece, trattiamo i tuoi dati personali per:

 svolgere attività di comunicazione commerciale e promozionale  personalizzare il Sito e le offerte commerciali in base ai tuoi interessi Trattamento dei dati I tuoi dati personali sono trattati da personale debitamente istruito di PAZZI PER LA DANZA in qualità di Titolare del trattamento. Per esigenze organizzative e funzionali relative alla prestazione dei servizi su www.pazzixladanza.it, inoltre, i tuoi dati potrebbero essere trattati da partner scelti da PAZZI PER LA DANZA, per queste finalità:  elaborazione dei pagamenti: nel caso tu scelga di pagare l’ordine con paypal o con carta di credito, i tuoi dati potrebbero essere inviati ai relativi servizi per processare il pagamento  trasmissione indirizzo di consegna ai corrieri: per la spedizione dell’ordine a domicilio, i tuoi dati (indirizzo e numero di telefono) saranno passati ai corrieri per poter consegnare l’ordine a domicilio Questi partner sono stati valutati e scelti da PAZZI PER LA DANZA per la loro comprovata affidabilità e competenza. Alcuni di questi soggetti possono avere sede anche in Stati non appartenenti alla UE e, in questi casi, il trasferimento dei tuoi dati personali in tali Paesi è effettuato nel rispetto delle garanzie previste dalla legge. Tempo di conservazione dei dati Conserviamo i tuoi dati personali per un periodo di tempo limitato che dipende dalla finalità per la quale sono stati raccolti, al termine del quale i tuoi dati personali saranno cancellati o comunque resi anonimi in via irreversibile. Il periodo di conservazione è diverso a seconda della finalità del trattamento:  i dati raccolti durante l’acquisto di beni su www.decordolce.it sono trattati fino alla conclusione di tutte le formalità amministrativo e contabili quindi sono archiviati in conformità alla normativa fiscale locale (dieci anni)  i dati memorizzati nell’account (email, nome e cognome, indirizzi di spedizione e di fatturazione) sono cancellati dopo 10 anni dall’ultimo contatto  quelli utilizzati per inviarti le nostre pubblicità fino a che non ci chiedi di cessare l’invio Diritti dell’interessato I In qualunque momento, a seconda dello specifico trattamento, potrai: revocare il consenso al trattamento, conoscere quali sono i tuoi dati personali in nostro possesso, la loro origine e come vengono utilizzati, richiederne l’aggiornamento, la rettifica o l’integrazione nonché, nei casi previsti dalle disposizioni vigenti, la cancellazione, la limitazione del trattamento o opporti al loro trattamento. Se lo desideri, puoi richiedere di ricevere i dati personali in possesso di PAZZI PER LA DANZA che ti riguardano in un formato leggibile da dispositivi elettronici e, laddove tecnicamente possibile, potremo trasferire i tuoi dati direttamente a un soggetto terzo da te indicato.

Se ritieni che il trattamento dei tuoi dati personali sia stato svolto in maniera illegittima, puoi presentare un reclamo a una delle autorità di controllo competenti per il rispetto delle norme in materia di protezione dei dati personali. In Italia, il reclamo può essere presentato al Garante per la Protezione dei Dati Personali, in Piazza di Monte Citorio n. 121 – 00186 Roma – tel. 06696711 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. La presente informativa potrà subire modifiche e integrazioni nel corso del tempo, ti invitiamo, pertanto, a verificarne periodicamente i contenuti. Laddove possibile, cercheremo di informarti tempestivamente sulle modifiche apportate. Titolare dei trattamenti Il titolare dei trattamenti dei dati raccolti tramite questo sito è PAZZI PER LA DANZA di Loana Simeone, con sede legale e operativa in via Meda n. 9 a Busto Arsizio (VA) – P.IVA: 03265940126 – C.F.: SMNLNO75T69B300F – R.E.A.: VA336964 – Telefono: +39 0331 332100 – Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – P.E.C.: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Sito web: www.pazzixladanza.it ; esso decide in modo autonomo sulle finalità e sulle modalità del trattamento, nonché sulle procedure di sicurezza da applicare per garantire la riservatezza, l’integrità e la disponibilità dei dati. L’incaricato del trattamento è contattabile presso: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure al n. 0331 332100. Conferimento dei dati: obbligatorio o facoltativo Il conferimento a PAZZI PER LA DANZA dei tuoi dati personali che vengono richiesti nelle diverse occasioni di raccolta può essere necessario per il perseguimento delle finalità identificate nell’apposita informativa, oppure facoltativo. Il carattere obbligatorio o facoltativo del conferimento è specificato di volta in volta – con riferimento alle singole informazioni richieste – all’atto della singola raccolta di dati, contrassegnando con un apposito carattere (*) l’informazione di carattere obbligatorio. L’eventuale rifiuto a comunicare a PAZZI PER LA DANZA taluni tuoi dati contrassegnati come obbligatori rende impossibile il perseguimento della finalità principale della specifica raccolta: tale rifiuto potrebbe ad esempio comportare l’impossibilità per PAZZI PER LA DANZA di eseguire il contratto di acquisto dei prodotti su www.pazzixladanza.it, ovvero di fornire gli altri servizi disponibili su www.pazzixladanza.it. Il conferimento a PAZZI PER LA DANZA di ulteriori dati, diversi da quelli contrassegnati come essenziali, è invece facoltativo e non comporta alcuna conseguenza in ordine al perseguimento della finalità principale della raccolta (ad esempio l’uso del sito web). Diritti dell’interessato II Hai sempre il diritto di ottenere da PAZZI PER LA DANZA la conferma del trattamento o meno di dati personali che ti riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. Hai il diritto inoltre di ottenere da PAZZI PER LA DANZA informazioni circa l’origine dei tuoi dati personali; la finalità e la modalità del trattamento dei tuoi dati personali; la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; gli estremi identificativi del titolare e dei responsabili del trattamento; l’indicazione dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità, ad esempio, di responsabili del trattamento. Tutte queste informazioni sono contenute in questa Privacy Policy. Inoltre, hai sempre il diritto di ottenere da PAZZI PER LA DANZA: a) l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei tuoi dati personali; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei tuoi dati personali trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Hai, comunque, il diritto di opporti in tutto o in parte: a) per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che ti riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che ti riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di marketing diretto o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Puoi liberamente e in qualsiasi momento esercitare i tuoi diritti, con richiesta scritta rivolta a PAZZI PER LA DANZA – all’indirizzo postale o all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -, alla quale daremo tempestivo riscontro. Per garantire che i tuoi dati personali siano sempre esatti, aggiornati, pertinenti e completi, ti preghiamo di segnalarci – all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - ogni modifica intervenuta. Quelle sin qui esposte sono le informazioni minime che PAZZI PER LA DANZA è obbligata a fornirti: per qualsiasi approfondimento relativo al trattamento dei tuoi dati personali da parte di PAZZI PER LA DANZA, ti invitiamo a leggere integralmente la presente Privacy Policy. La nostra privacy policy in sintesi I principi su cui si basa la nostra privacy policy sono i seguenti: 1. trattare i dati esclusivamente per le finalità e secondo le modalità illustrate nell’informativa presentata all’atto della loro raccolta; 2. utilizzare i dati per finalità ulteriori rispetto a quelle per le quali i dati sono stati specificamente rilasciati solo ove presente il consenso espresso dell’utente; 3. rendere disponibili i dati a società terze solo per fini strumentali all’erogazione del servizio richiesto e nell’ambito di una nomina a responsabile del trattamento; non comunicare i dati, cederli o trasferirli a soggetti terzi per trattamenti propri di questi ultimi senza che gli utenti ne siano stati previamente informati e abbiano concesso il loro consenso; 4. rispondere alle richieste di cancellazione, modifica, integrazione dei dati forniti, opposizione al trattamento dei dati per fini di invio di informazioni commerciali e pubblicitarie; 5. assicurare una corretta e lecita gestione dei dati, salvaguardando la privacy degli utenti, nonché applicare misure idonee di sicurezza a tutela della riservatezza, dell’integrità e della disponibilità dei dati conferiti. Cookies Il nostro sito utilizza sistemi automatici di raccolta dei dati non direttamente rilasciati dall’utente, come i cookies. Il cookie è un dispositivo che è trasmesso all’hard disk dell’utente; esso non contiene informazioni comprensibili ma permette di associare l’utente alle informazioni personali da esso rilasciate sul sito. I cookies sono collocati sul nostro server e nessuno può accedere alle informazioni contenute su di esso. Solo PAZZI PER LA DANZA tratta le informazioni raccolte attraverso i cookies e soltanto in forma anonima e aggregata per ottimizzare i propri servizi e il proprio sito in rapporto alle specifiche esigenze e preferenze dei propri utenti. Il browser Internet consente di cancellare i cookies dopo ciascuna sessione. Il browser Internet contiene le istruzioni su come operare tali procedure di cancellazione. Consultalo. L’accettazione delle procedure automatiche di raccolta dei dati e l’uso dei cookies sono necessari per l’uso del sito e dei suoi servizi, compreso l’acquisto dei prodotti. Qualora tu abbia attivato la procedura di cancellazione dei cookies, PAZZI PER LA DANZA non può garantirti la visualizzazione completa di alcune pagine web o la fornitura di alcuni servizi, come ad esempio la memorizzazione e visualizzazione all’interno delle pagine web, da parte tua, dei prodotti da te scelti nell’ambito dei processi di acquisto online. Legge applicabile Questa Privacy Policy è regolata dalla legge italiana e in particolare dal Codice in materia di protezione dei dati personali (decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196) che disciplina il trattamento dei dati personali – anche detenuti all’estero – effettuato da chiunque è residente o ha sede in Italia. Il Codice garantisce che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali. Modifiche e aggiornamenti della Privacy Policy di PAZZI PER LA DANZA PAZZI PER LA DANZA potrà modificare o semplicemente aggiornare, in tutto o in parte, la Privacy Policy del sito, anche in considerazione della modifica delle norme di legge o di regolamento che disciplinano questa materia e proteggono i tuoi diritti. Le modifiche e gli aggiornamenti della Privacy Policy saranno notificati agli utenti nella Home Page non appena adottati e saranno vincolanti non appena pubblicati sul sito web. Ti preghiamo pertanto di accedere con regolarità a questa sezione per verificare la pubblicazione della più recente ed aggiornata Privacy Policy. L’uso del Sito Web www.pazzixladanza.it da parte del Cliente e/o dell’Utente implica la piena conoscenza e accettazione del contenuto e delle eventuali indicazioni incluse in questa versione di informativa pubblicata dall’Azienda, nel momento in cui si accede al sito. L’Azienda informa che la presente informativa può essere modificata senza alcun preavviso e quindi ne consiglia una lettura periodica. Il Titolare del trattamento PAZZI PER LA DANZA di Loana Simeone La presente informativa privacy è stata elaborata il 30/05/2018 GDPR 2016/679: I diritti degli interessati  Il diritto ad essere informati: le organizzazioni devono fornire agli utenti informazioni sulle attività di trattamento dei dati che svolgono. Tali informazioni possono essere fornite per iscritto, anche per via elettronica, tramite una privacy policy. Le informazioni devono essere concise, trasparenti, comprensibili, facilmente accessibili, scritte in un linguaggio chiaro e semplice (soprattutto se rivolte a un minore) e gratuite  Il diritto di accesso: gli utenti hanno il diritto di accedere ai propri dati personali e alle informazioni relative alle modalità di trattamento degli stessi. Su richiesta dell’utente, i titolari del trattamento devono fornire una panoramica delle categorie di dati trattati, una copia degli effettivi dati raccolti ed una descrizione delle modalità del trattamento. È necessario chiarire inoltre le finalità del trattamento, il modo in cui i dati sono stati acquisiti e i soggetti con cui i dati sono stati eventualmente condivisi. Infine, l’organizzazione deve fornire gratuitamente all’utente che ne fa richiesta una copia dei suoi dati personali (qualora l’utente dovesse richiedere più copie, può essere applicato un corrispettivo di ragionevole entità). Il diritto di accesso è strettamente legato al diritto alla portabilità dei dati, sebbene questi due diritti non siano identici. È quindi importante che nell’informativa sulla privacy vi sia una chiara distinzione tra questi due diritti  Il diritto di rettifica: gli utenti hanno il diritto di richiedere la rettifica dei loro dati personali se sono imprecisi o incompleti. Questo diritto implica anche che la rettifica debba essere comunicata a tutti i soggetti terzi coinvolti nel trattamento dei dati in questione, a meno che ciò non sia impossibile o particolarmente difficile. Se richiesto dall’utente, l’organizzazione deve anche informare lo stesso sull’identità di tali soggetti terzi  Il diritto di opporsi: ai sensi del GDPR, gli utenti hanno il diritto di opporsi a determinate attività di trattamento dei loro dati personali effettuate dal titolare del trattamento. In sintesi, l’utente può opporsi al trattamento dei suoi dati ogniqualvolta esso si basi su un interesse legittimo o sull’esecuzione di un compito di interesse pubblico/esercizio di pubblici poteri o a fini di ricerca e statistica scientifica/storica. L’utente deve motivare la sua opposizione, a meno che il trattamento non sia effettuato a fini di marketing diretto. In quest’ultimo caso, infatti, non è necessaria alcuna motivazione per esercitare tale diritto  Il diritto alla portabilità dei dati: l’utente ha il diritto di ottenere (in un formato elettronico leggibile) i propri dati personali allo scopo di trasferirli ad altro titolare, senza che l’attuale titolare crei alcun ostacolo. Rientrano in questa disposizione sia i dati “forniti” dall’utente, che quelli “osservati”  Il diritto alla cancellazione: quando i dati non sono più utili per le finalità per le quali sono stati raccolti, in caso di revoca del consenso da parte dell’utente o quando i dati personali sono stati trattati in modo illecito, l’utente ha il diritto di chiederne la cancellazione nonché la cessazione di ogni altra forma di diffusione. Il diritto alla cancellazione può essere negato quando i dati personali sono trattati per un interesse pubblico (come la ricerca scientifica), quando i dati sono necessari per la difesa in giudizio o per adempiere a un obbligo di legge, l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per l’esercizio di pubblici poteri di cui il titolare del trattamento è investito. Il diritto alla cancellazione può essere negato anche quando i dati sono necessari per esercitare il diritto alla libertà di espressione, o quando sono trattati a fini sanitari e di interesse pubblico  Il diritto a limitare il trattamento: l’utente ha il diritto di richiedere la limitazione del trattamento dei suoi dati personali nei casi in cui abbia contestato la loro esattezza, qualora l’utente si sia opposto al trattamento e l’organizzazione stia valutando se vi sia un motivo legittimo che lo escluda, qualora il trattamento sia illecito ma l’utente richieda una limitazione anziché la cancellazione, o qualora i dati non siano più necessari ma l’utente ne abbia bisogno per stabilire, esercitare o difendere una rivendicazione legale. La limitazione deve essere comunicata a tutti i soggetti terzi coinvolti nel trattamento dei dati in questione,

a meno che ciò non sia impossibile o particolarmente difficile. Se richiesto dall’utente, l’organizzazione deve anche informare lo stesso sull’identità di tali soggetti terzi  Diritti relativi ai processi decisionali automatizzati ed alla profilazione: gli utenti hanno il diritto di non essere sottoposti a processi decisionali che si basano su un trattamento o una profilazione automatizzati e che producono un effetto legale, o un effetto altrettanto significativo. Le organizzazioni possono adottare decisioni automatizzate solo se necessarie per l’esecuzione di un contratto, autorizzate dalla legislazione del Paese UE applicabile al titolare del trattamento dei dati, prive di effetti giuridici o di analoga rilevanza per l’utente o basate sul consenso esplicito dell’interessato. È possibile prendere decisioni automatizzate senza il consenso esplicito dell’utente solo se riguardano categorie speciali di dati, o per motivi di rilevante interesse pubblico.